Ecco, faccio una cosa nuova: non ve ne accorgete?

  • Esercizi Comunione Liberazione
  • Esercizi Comunione Liberazione
  • Esercizi Comunione Liberazione
  • Esercizi Comunione Liberazione
  • Esercizi Comunione Liberazione

«L’uomo ha dentro questa caratteristica: si muove. Parte sempre! Ma si muove per qualcosa, per dei particolari, che sia il tifo calcistico, la montagna. Ma noi tutti siamo qui per una nostalgia: la nostalgia di Dio.»

Don Eugenio Nembrini

E noi per cosa partiamo? La mattina appena svegli, per cosa mettiamo il piede giù dal letto, usciamo di casa, magari in quelle giornate uggiose che ti ricordano quanto sia caldo il sole? E per cosa ri-partiamo? «Per rispondere alla domanda “chi sono?”, occorre prima capire “di chi” sono». Quella domanda, quella nostalgia che sovviene la sera prima di coricarci, Chi ce la da? Portare i bimbi a scuola la mattina, andare al lavoro, tornare a casa la sera, lavare i piatti. Vivere tiepidamente la quotidianità, raffreddando quel vulcano che sta dentro di noi e che vorrebbe esplodere, oppure essere quel mandorlo in fiore come la Maddalena?

«Tu sei prezioso ai miei occhi», dice Isaia. La realtà intera è stata fatta da Dio apposta per te. Ma io lo desidero questo bene per me? Con tutti i miei limiti, le mie paure, i miei difetti. Non me lo merito. È un lavoro quello proposto da Don Eugenio Nembrini. E serve una presenza, una compagnia. Qualcuno che mi ricordi che sono voluto bene, che mi faccia dire Io con un Tu, così come sono, nell’augurio che vinca di nuovo lo sguardo di Dio su di me.

Autore: Denis B.
Fotografie di: Caterina F.

Approfondimenti: Esercizi Adulti - Comunione e Liberazione

«Man possesses this intrinsic trait: he moves. He always takes off! But he is always moving for something, for some sort of small thing, be it soccer or hiking. However, all of us are here due to nostalgia: nostalgia of God.»

Fr. Eugenio Nembrini

What is the reason why we wake up in the morning? What is the reason why we leave our homes, especially in those rainy days that make us wishing for summer? What is it that is are fuel? «To answer the question “who I am?”, we need to understand where and who we belong to». What is at the heart of our restlessness? Where is this nostalgia coming from? This very one that invades our hearts just as we are going to bed? Taking kids to school, going to work, coming back home, washing up. We have choice - a lukewarm lifestyle that can cool down and quieten the inner volcano or a blossoming almond tree like Mary Magdalen?

«You are Precious to me eyes» says Isaiah. God created the whole world for you. Do I desire this good for me? With my limits, my fears and defects? I don’t deserve it. Father Nembrini is suggesting a personal work. I need a presence, a friendship to do the work. We all need someone that reminds me that I am loved and wanted, someone that helps me saying I, me, hoping that God’s gaze can once again win.

Author: Denis B.
Pictures by: Caterina F.

More info: Esercizi Adulti - Comunione e Liberazione